Contattaci

News

Ace Combat 7: Skies Unknown, la recensione

“La guerra è cambiata”, come diceva Old Snake. Era un’altra saga, ma anche in Ace Combat, al settimo capitolo dopo undici anni dal precedente, il conflitto è diventato globale e tecnologico. Lo spazio aereo accoglie i droni, gli interessi economici, la politica al collasso dopo l’impatto della Terra con un asteroide. La “Lighthouse War” che fa da sfondo a questo capitolo vede due superpotenze scontrarsi nel mondo parallelo di Strangereal. Dovremo prendere il controllo del velivolo del protagonista, Trigger, dal punto di vista di un eroe mandato allo sbaraglio in un campagna piena di colpi di scena e che dura all’incirca dodici ore di gioco.

Ace Combat 7, proprio come i suoi predecessori, non è un simulatore realistico ma squisitamente arcade, con controlli semplici e la possibilità di selezionare una modalità assistita. Tuttavia, Project Aces ha costellato il gioco di elementi realistici, come la grande importanza data alle condizioni atmosferiche durante il volo. Tecnicamente il gioco è molto solido, con pochissime sbavature, e la modalità multiplayer aggiunge spessore pur non essendo ricchissima: un battle royal a otto tutti contro tutti, e battaglie in team quattro vs quattro. La versione PS4 è impreziosita dalla modalità in VR, che si limita a tre missioni speciali extra e uno “show” acrobatico al quale assistere dall’interno. Apparentemente poco, ma di fatto un’ottima esperienza in realtà virtuale.

Editore: Bandai Namco
Sviluppatore: Bandai Namco Studios, Project Aces
Piattaforme: PS4 (versione testata), Xbox One, PC
Prezzo: 70 euro (console), 60 euro (Steam, disponibile dal 1 febbraio)

7.5

Voto

Tecnicamente il gioco è molto solido, con pochissime sbavature, e la modalità multiplayer aggiunge spessore pur non essendo ricchissima.

News

PlayStation 5 ufficiale, Sony svela la data di uscita

Sony ha confermato l’arrivo della nuova generazione di console da casa, PlayStation 5. Per il momento, l’azienda giapponese ha dichiarato solamente che PS5 sarà nei negozi in tempo per il Natale 2020, ossia tra poco più di un anno.

Continua

eSports

Ghost Recon Breakpoint, le date per la beta

A poche settimane dal lancio di Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, Ubisoft ha pubblicato un nuovo trailer live-action con protagonista l’attore vincitore del Grammy, Lil Wayne, e diretto da David Leitch di Minted Content. Dopo la Closed Beta che si è tenuta dal 5 all’8 settembre, Ubisoft ha annunciato una Open Beta, che si terrà dal 26 al 29 settembre per Xbox One, PlayStation 4 e Windows PC e consentirà di provare gratuitamente il gioco prima del lancio mondiale che sarà il 4 ottobre. Sarà possibile precaricare la Open Beta dalle 12:00 del 24 settembre su Xbox One, PlayStation 4 e Uplay, e dalle 17:00 su Epic Store.

Le sequenze in live action sono state filmate a Vancouver, in Canada, con la regia di David Leitch (Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw e Deadpool 2) e la produzione di Minted Content a Los Angeles. Ubisoft ha collaborato anche con l’agenzia Argonaut, con sede a San Francisco, allo sviluppo del concept e alla direzione creativa generale, oltre che per l’esecuzione della campagna “Squad Up ft. Lil Wayne”.

Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint sarà disponibile dal 4 ottobre per PlayStation 4, PC e Xbox One.

Continua
Advertisement

Trending