Contattaci

PC

Devil May Cry 5, la recensione

Capcom riprende il punto dal quarto episodio della storica saga action, non dimenticando però la lezione di Ninja Theory e del suo reboot DmC per quanto riguarda la gestione delle telecamere. Per il resto, questo quinto episodio segue le vicende di tre protagonisti: Dante, Nero e V. Senza dimenticare il ritorno di Trish e Lady, che si innestano in una storia senza troppo filo logico. Tuttavia, la caratterizzazione dei personaggi è ben studiata e tutto è ben oltre il livello massimo di “stylish”.

Con tre stili di gioco diversi e ore di gioco, Devil May Cry 5 è tutto quello che i fan potessero desiderare. Tecnicamente curato e fedele ai canoni della serie “classica”, si tratta più che altro di una summa di tutto lo scibile dantesco che Capcom ha portato a casa senza rischiare troppo. Nell’epoca di NieR: Automata e Bayonetta, però, il genere action ha ormai alzato l’asticella.

Editore: Capcom
Sviluppatore: Capcom
Piattaforme: PS4 (versione testata), Xbox One, PC
Prezzo: 60 euro

8

Voto

“Con tre stili di gioco diversi e ore di gioco, Devil May Cry 5 è tutto quello che i fan potessero desiderare”

Nintendo

FIFA 20, la recensione

FIFA torna al suo appuntamento annuale con una grande novità: si tratta della modalità Volta, che propone una nuova avventura in giro per campetti da strada. Una vera e propria eco di FIFA Street che si evolve fino a permettervi di inserire giocatori reali nelle vostre partite di calcetto. Si tratta, vale la pena dirlo subito, dell’aggiunta migliore alla formula FIFA, con un’intelligenza artificiale ben gestita e infinite possibilità di personalizzazione.

Nel gioco principale, FIFA 20 non tende a stravolgere il classico gameplay della serie ma punta a limarlo, con una fisica migliore e soprattutto un più preciso coinvolgimento della squadra nei confronti delle nostre azioni. Apprezzabile anche la nuova gestione dei calci piazzati che ora usa mirino e stick analogico, così come la varietà di risposta delle squadre avversarie, ora meno omologate tra loro.

La modalità carriera ha incontrato qualche difficoltà tecnica mentre scriviamo queste righe, a gioco cioè appena disponibile nei negozi. EA è già al lavoro per sistemare i bug, ma questo lato di FIFA è stato arricchito dalle conferenze stampa pre e post partita, e da nuovi elementi di personalizzazione dell’allenatore, che ora può condizionare l’umore della squadra tramite diversi dialoghi con i giocatori.

Ultimate Team, la modalità a conti fatti più popolare in FIFA negli ultimi anni, è stata arricchita da un nuovo menu e dall’aggiunta di obiettivi stagionali. I giocatori potranno affrontare amici online in amichevoli, mentre per il resto la struttura della modalità resta invariata.

Editore: Electronic Arts
Sviluppatore: Electronic Arts, EA Canada, EA Romania
Piattaforme: PS4 (versione testata), Xbox, PC
Prezzo: 60 euro (PC), 70 euro (console)

9

Voto

FIFA è stato in grado anche quest’anno di reinventarsi, a fronte di qualche problema con le licenze. La modalità Volta è un’aggiunta gradita e una boccata d’aria fresca, mentre l’arricchimento della modalità carriera soddisferà tutti gli amanti della strategia. Ricco come non mai, pur con qualche difetto cronico, è ancora il re.

Continua

eSports

Ghost Recon Breakpoint, le date per la beta

A poche settimane dal lancio di Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, Ubisoft ha pubblicato un nuovo trailer live-action con protagonista l’attore vincitore del Grammy, Lil Wayne, e diretto da David Leitch di Minted Content. Dopo la Closed Beta che si è tenuta dal 5 all’8 settembre, Ubisoft ha annunciato una Open Beta, che si terrà dal 26 al 29 settembre per Xbox One, PlayStation 4 e Windows PC e consentirà di provare gratuitamente il gioco prima del lancio mondiale che sarà il 4 ottobre. Sarà possibile precaricare la Open Beta dalle 12:00 del 24 settembre su Xbox One, PlayStation 4 e Uplay, e dalle 17:00 su Epic Store.

Le sequenze in live action sono state filmate a Vancouver, in Canada, con la regia di David Leitch (Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw e Deadpool 2) e la produzione di Minted Content a Los Angeles. Ubisoft ha collaborato anche con l’agenzia Argonaut, con sede a San Francisco, allo sviluppo del concept e alla direzione creativa generale, oltre che per l’esecuzione della campagna “Squad Up ft. Lil Wayne”.

Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint sarà disponibile dal 4 ottobre per PlayStation 4, PC e Xbox One.

Continua
Advertisement

Trending